Inktober 2018, l’arte invade il web.

31/10/2018 15:16

Inktober è il mese dedicato all’inchiostro che sta conquistando il web. Il nostro art director ci racconta di cosa si tratta e ci svela le sue illustrazioni del mese.

 

Quando si tratta di creare arte, iniziare solitamente è la cosa più difficile. Diventa un po’ più semplice però se ci sono milioni di persone che lo stanno facendo assieme nello stesso momento.

Inktober (inktober.com) è un evento annuale che si svolge durante il mese di ottobre. Nasce nel 2009 da un’idea di Jake Parker (mrjakeparker.com), scrittore, fumettista e illustratore che ha collaborato fra gli altri con brand del calibro di Disney, Marvel e Warner Brothers.

All'epoca Jake decise che per mettere alla prova la sua resistenza creativa avrebbe realizzato un disegno al giorno per tutta la durata del mese, invitando il resto del mondo a seguirlo in questa maratona illustrata. Oggi questo evento vede la partecipazione di migliaia di appassionati da ogni parte del mondo, che accettano la sfida di Jake e riempiono il web con le loro illustrazioni giornaliere. 

COME FUNZIONA

Ogni anno all’inizio di ottobre Jake rilascia una lista ufficiale di “inspiration keywords” che rappresentano i temi giornalieri da seguire per tutti coloro che vogliono mettersi alla prova. 

inktober_temi

Le regole di questa sfida sono poche e molto semplici: 

1. Realizzare un disegno a china al giorno (è permesso realizzare prima una traccia a matita)

2. Pubblicare il disegno online

3. Utilizzare gli hashtag #inktober #inktober2018

4. Ripetere

Nonostante le regole di base e la lista di temi giornalieri, Inktober lascia molta libertà di azione e interpretazione personale ai partecipanti, siano essi artisti, professionisti o semplici appassionati. Non è infatti obbligatorio postare un disegno ogni giorno, né rimanere totalmente fedeli al tema suggerito. Insomma libero spazio alla volontà personale e alla creatività. Questo perché l’obiettivo di Inktober non è tanto quello di entrare in competizione con gli altri ma quello di mettere alla prova sé stessi.

INKTOBER 2018, LE ILLUSTRAZIONI DI JAKE PARKER

inktober_jake_Parker

Ogni anno oltre alla lista ufficiale, le pagine e i blog di illustrazione più seguiti propongono sempre più liste alternative, per portare la sfida ad un nuovo livello e coinvolgere un numero sempre maggiore di disegnatori. Data la globalità e l'alto livello dei partecipanti alla sfida, Instagram viene affollato ogni ottobre di illustrazioni che permettono a chiunque partecipi di ottenere una grande visibilità e un nuovo flusso di visite al proprio profilo.
Si può dunque dire che Jake Parker sia riuscito, quasi involontariamente, a creare un evento virale, un vero e proprio "caso social", emulato certo da altre realtà ma in cui, almeno per una volta, non si tratta di "vendere" ma semplicemente di condividere e diffondere un po' d'arte.

INKTOBER 2018, LA MIA ESPERIENZA

Il lavoro del graphic designer, soprattuto se si occupa di web, può portare spesso gli ingranaggi della creatività libera e manuale ad arrugginire. Ho deciso allora di cogliere questa occasione e mettermi anch'io alla prova con Inktober2018.

Per caratterizzare con una nota personale la “sfida”, ho deciso di interpretare la lista dettata da Jake calandola nell’attualità dei fatti italiani e cercando di raccontarli attraverso l'uso metaforico di figure animalesche.

Ogni mia illustrazione dunque ispirata all'argomento ufficiale del giorno è calato nella mia percezione dell'Italia dei nostri giorni di cui il titolo di ogni disegno fornisce la chiave interpretativa.

inktober_interpretazione

Segui Francesco su Instagram @grevs1492
Scopri tutte le illustrazioni di Jake Parker @jakeparker